25 giugno 2016 - Lago di Santa Colomba - Inizio attività di ricerca sul Lago e sulle antiche attività minerarie.

Siete interessati ad una immersione con finalità di ricerca?

L'ecomuseo Argentario ha chiesto alla nostra Federazione disponibilità per collaborare ad attività di indagine presso il Lago di Santa Colomba.

Il Lago si trova infatti circondato da una estesa area in cui sin dai tempi medioevali vi fu un'intensa attività mineraria per l'estrazione della Galena argentifera, durata per più secoli.

Molto è rimasto sul terreno del lavoro pluricentenario dei minatori, con una fittissima rete di gallerie i cui imbocchi sono ancor oggi riconoscibili (canopi).

Nulla o poco si conosce invece della vita quotidiana di questi lavoratori, non essendo a tutt'oggi conosciuti con sufficiente attendibilità, abitazioni, vie di comunicazione, attrezzi, mezzi di trasporto ed organizzazione sociale.C'è una flebile speranza che il Lago di Santa Colomba, le cui sponde bagnano le aree estrattive piene di Canopi, possa costudire ancora qualche segreto, qualche manufatto rimasto sommerso per tutti questi lunghi anni.

L'attività che ci viene richiesta è pluridisciplinare e non riguarda solo l'aspetto storico archeologico; è interesse dell'Ecomuseo raccogliere indicazioni anche sulla salute biologica del lago, sulla sua batimetria, sulla sua origine e sul ruolo che che essa avrebbe avuto nel contesto minerario.

Insomma, gli stimoli non mancano proprio e le motivazioni per fare qualche immersione un po' diversa possono essere tante.

La nostra Federazione ha pensato quindi di riunire tutte le forze che si rendessero disponibili presso le associazioni di subacquei ad essa associate, programmando una serie di attività da svolgersi in comune con tutti i Club del Trentino, per cercare di dare una risposta alle tante domande ancora insolute, ma anche per conoscerci un po' di più tra di noi, al di fuori delle singole Associazioni.

 

Prima di iniziare con le immersioni vere e proprie abbiamo pensato di organizzare con la Direttrice dell'Ecomuseo, una mattina di informazione generale e di contestualizzazione delle attività che ci attendono, nella quale, percorrendo i luoghi più significativi, verremo condotti dalla stessa Direttrice in questo particolare mondo ricco di fascino e mistero.

L'appuntamento pertanto, per chi fosse interessato a questa iniziativa è per sabato 25 giugno con appuntamento alle ore 9:00 presso il Lago; naturalmente ci sarà modo di organizzarci e razionalizzare il trasporto.

Ovviamente non c'è alcun obbligo di partecipare a tutte le attività; ogni persona più decidere di portare l'apporto che ritiene più opportuno.

Vi chiedo di segnalarmi con una mail (thetis.sub@gmail.com),  solo il vostro eventuale interesse a questa iniziativa (in modo da tenervi aggiornati sulle attività, che verranno "spalmate" in circa un anno) e quanti di voi avrebbero piacere ad essere presenti all'appuntamento del 25 giugno.

Per questo giorno abbiamo pensato di fermarci anche il pomeriggio così da poter effettuare per chi lo volesse una prima immersione esplorativa, finalizzata essenzialmente a verificare il tipo di fondale, temperatura e condizioni di visibilità presenti nel lago, così da programmare al meglio le successive immersioni.

Esiste pertanto la possibilità di fermarci a pranzo presso il Ristorante presente in riva al lago.

Chi intende fermarsi per pranzo e immersione è pregato di darne urgente comunicazione via mail.

    Paolo C.

 

Scrivi commento

Commenti: 0